Translate

mercoledì 16 gennaio 2013

Ricetta: gnocchi di patate filanti

Oggi inauguro una nuova rubrica dedicata alla cucina.
Un'altra delle mie passioni è sicuramente quella di mettermi ai fornelli per creare qualcosa di delizioso!
Non potevo che iniziare con uno dei miei piatti preferiti: gnocchi di patate
Adoro quelli fatti in casa, anche se in commercio ne esistono di buoni. 
Ho imparato a farli da piccolina, osservando la mia mamma... mi ricordo ancora che i miei non venivano tutti uguali... ma per la mia mamma erano bellissimi, mentre i suoi non solo erano e sono tuttora perfetti ma, ottimi da gustare... al tegamino cotti in forno o con il sugo... che bontà!
Oggi, però vi vorrei mostrare una ricetta alternativa. La domenica, avete esagerato con le proporzioni e vi avanzano alcune porzioni non condite?come è successo a me? Non volete rifarli nello stesso modo? Ho forse la ricetta che fa al caso vostro...

Gnocchi filanti con mozzarella, panna e prosciutto

Ingredienti per 2 persone:

 - 250 gr di gnocchi di patate
 - 100 ml di panna light
 - 3 cucchiai di latte 
 - 1 mozzarella light
 - 2 fettine di prosciutto cotto

Mettete in una pentola a bollire l'acqua. Ad ebollizione salate l'acqua e buttate gli gnocchi. Non appena salgono a galla sono pronti per essere messi nel condimento.
Nel frattempo, mettete in una padella la panna, il latte e la mozzarella tagliata a dadini. Girate bene finché non vedrete i primi fili.
Inserite gli gnocchi nel condimento, aggiungete il prosciutto cotto tagliato a dadini, mescolate un paio di minuti. Spegnete il fuoco e impiattate.
Questo piatto è ideale da gustare caldo, ancora filante.


Lo sapevi che...Le patate contengono una sostanza antitumorale, l’acido cloro genico. Sono ricche di vitamina C. Sono alimenti energetici e disinfiammanti dell'apparato digerente. Inoltre, la presenza di potassio le rende un ottimo aiuto contro l’ipertensione e il diabete. Le fette di patate vengono impiegate per dare sollievo in caso di ustioni, mentre la fecola aiuta a idratare la pelle.
Infine, sono indicate per chi vuole perdere peso, poiché hanno danno un forte senso di sazietà.

Alla prossima ricetta!

6 commenti:

  1. Che bontà, il tuo piatto è troppo invitante!
    un saluto
    Lucia

    RispondiElimina
  2. Anche io sono appassionata di cucina e golosa di professione ^_^
    Seguirò le tue ricette, questa mi sembra molto invitante. Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! A chi lo dici...anch'io sono una golosona!
      Grazie per il tuo commento!Sono felice che seguirai le mie ricette!
      Alla prossima!
      Rita.

      Elimina
  3. Eccomi!!sono un'altra golosona,ti ho conosciuta grazie a kreattiva!!mi sono unita al tuo sito cosi seguirò le tue ricette da piu vicino.Se ti va passa da me il mio blog è natp da poco se ti va unisciti.Ciao buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina! E' un piacere averti tra le mie lettrici! Verrò sicuramente a farti visita!
      A presto.
      Rita.

      Elimina

Recensioni

Sei un'azienda? Vuoi farti conoscere sul mio blog? Contattami al seguente indirizzo e-mail: lavetrinaarcobaleno@gmail.com Potrei testare e provare tutti i prodotti che troverò interessanti!